Molinard

Firma storica della profumeria francese, celebre anche per i suoi flaconi-gioiello: vere opere d’arte create da René Lalique e Baccarat. Sorta a Grasse nel 1849 come piccola bottega di “eaux parfumées”, la maison apre in seguito una sua distilleria e negozi in stile provenzale, conquistando la ricca clientela inglese e russa in vacanza sulla Costa Azzurra. Quindi approda a Parigi dove raggiunge l’apice del successo tra gli anni ’20 e ’30 con profumi quali Habanita, considerato il best-seller di Molinard, e Le Baiser du Faune che all’esposizione internazionale di New York del 1939 vince il premio per il più bel flacone del mondo.