Molenaar

Frans (1940). Sarto olandese. È il più famoso di Amsterdam, tanto che nel dicembre 1986 il Museo Municipale dell’Aia gli ha dedicato una mostra e una monografia. Oltre alle collezioni di haute couture, si occupa anche di prêt-à-porter per uomo (ha disegnato le linee di Hertzberger, Muller, Kollem) e per donna (Jasmin’s, Milo, Pisa,Van Schuppen). Ha studiato alla Scuola tecnica della moda e dell’abbigliamento di Amsterdam e frequentato il famoso Rundschaucursus di Monaco-Galdbach. Inizia a lavorare dall’unico couturier olandese stabilitosi a Parigi, Charles Montaigne, e nei primi anni ’60 collabora con Nina Ricci e Guy Laroche. Apre la sua casa di moda nel 1967.