Moda Parma

Manifestazione avviata nel 1965, per promuovere i produttori di pelletteria, abbigliamento, maglieria e bottoni del territorio attorno a Parma. Su input della Camera di Commercio la ideò e la organizzò, insieme a Maria Pezzi e ad Alberto Lattuada, Beppe Modenese. Ai circa 25 industriali che erano stati selezionati, venivano ogni anno suggerite le possibili tendenze di colori (una tavolozza di tre tinte) e di linee. I responsabili dell’evento, seguivano, passo passo, le collezioni che venivano create per tre giorni di sfilate nei luoghi storico-artistici della città emiliana. La manifestazione è durata una decina d’anni.