Miller

Lee (1907-1977). Fotografa statunitense. Nasce a New York. Studia teatro a Parigi, si afferma come modella di grandi fotografi per poi trasferirsi a Firenze dove studia arte. Modella preferita, assistente e amante di Man Ray, nel 1931 pubblica su Vogue il suo primo servizio di moda su abiti sportivi. L’anno dopo, lasciato Man Ray, torna a New York. Riprende poi a viaggiare, si stabilisce con il secondo marito in Egitto, rientra in Europa con il fotografo Roland Penrose che sposerà. Intanto continua a frequentare l’ambiente artistico internazionale e, parallelamente alle foto di ricerca, lavora per Vogue, proponendo però non solo immagini di moda ma anche reportage e vere e proprie storie fotografiche. Molto intensa la sua attività di fotografa e saggista svolta assieme al terzo marito Penrose (insignito nel ’66 del titolo di sir) e continuata fino agli ultimi anni.