Metzner

Sheila (1939). Fotografa americana. Dal 1970 lavora per Chanel, Fendi, Ralph Laurel, Victoria’s Selection, Comme des Garµons. Pubblica su Arena, i-D e, soprattutto, per le edizioni italiana e inglese di Vogue. Con questa rivista ha un rapporto privilegiato dal 1978 al 1990 quando l’art director Alexander Liberman interrompe i rapporti con la fotografa con una famosa frase: “Mia cara, tu sei una grande artista ma Vogue non ha bisogno di arte”. Il suo è uno stile volutamente fuori tempo che si rifà al pittorialismo di Steichen e alla fotografia del passato: le sue sono donne affascinanti che appaiono in tutto la loro bellezza grazie alla morbidezza delle forme e ai gesti languidi. Nel 2000 ha pubblicato il volume Form and Fashion.