Matsushima

Masakï (1963). Stilista. Nato in Giappone, a Nagoya-shi, si è trasferito a Parigi. Nel 1988 presenta la sua prima collezione per Tokyo Kumagai Accessoires e, nel ’92, costituisce la propria società, con cui, dopo due anni, firma la sua linea di abbigliamento femminile. I suoi vestiti sono sempre ben riconoscibili per le loro sagome lunghe e strette e per la ricerca continua di materiali speciali. &Quad;2000, febbraio. Il museo della Kent State University nell’Ohio celebra, con la grande rassegna Japanese by Design dedicata alle creazioni di Issey Miyake e Masaki Matsushima, la moda giapponese. &Quad;2002, aprile. È nella giuria della decima edizione della Brother Cup China, il concorso organizzato dalla Brother Industries di Hong Kong, riservato ai giovani creatori di moda provenienti da 25 paesi.