Manoush

Etichetta francese disegnata dalla stilista parigina Frédérique Trou-Roi. Le sue collezioni si ispirano ai frequenti viaggi in Marocco e l’effetto finale è quello di un universo dove lo stile gipsy-chic si mescola con quello da bambola al limite del kitsch. La stilista mischia spesso materiali differenti, come pizzi lavorati all’uncinetto, strisce di pelliccia di lapin, inserti di paillettes o di pizzo su abiti di cotone. La sua firma stilistica è l’abito baby-doll che viene presentato in ogni stagione in tessuti e colori sempre differenti. Ogni pezzo della collezione Manoush è quasi un pezzo unico e oggi comprende anche accessori, bijoux e scarpe spesso contrassegnate dal disegno della Mano di Fatima, talismano e simbolo della griffe. I suoi negozi monomarca sono nei quartieri più eleganti di Parigi e nelle strade più esclusive delle città più alla moda di Francia, mentre negli Stati Uniti e negli Emirati Arabi è presente nei più famosi department store del lusso.