Manifatture Associate Cachemire

Il Gruppo nasce nel 1972 per iniziativa di Giacomo e Alfredo Canessa. È leader nella produzione di maglieria cachemire. Tra gli anni ’70 e ’80 si afferma attraverso il marchio Malo: nascono gli stabilimenti di Campi Bisenzio (Fi) e Borgonovo Val Tidone (Piacenza), cui seguirà quello di Genova. Dal ’93 apre propri punti vendita in Europa e Usa. Produce 500 mila capi all’anno per un fatturato superiore nel ’98 ai 100 miliardi lire.  Mac-Malo entra nella It Holding, portando in dote i due stabilimenti di Firenze e Piacenza e 26 monomarca di proprietà. Il patron della società, Alfredo Canessa, diventa presidente di Ballantyne, il marchio di punta della Dawson International, azienda leader nella creazione di capi in cachemire. Nasce Malo eyewear by Allison, la linea di occhiali da vista e da sole con l’interno dorato. La linea affidata ad Allison è presentata in anteprima al Mido di Milano e si va ad aggiungere alle linee di abbigliamento, agli accessori e agli elementi di arredo già in produzione.  Entra nella squadra dei creativi di Malo lo stilista Gianni Bugli che, dopo aver collaborato con Lacroix, Kenzo e Versace, prende in mano la maglieria della maison di Campi Bisenzio.