Manfield

Marchio francese di calzature. È un ramo, ormai totalmente autonomo anche nel logo (un cavallo), di una ditta calzaturiera inglese avviata nel 1844 da James Manfield con un vasto e indifferenziato campionario. Sbarcata in Francia (risale al 1898 l’apertura del negozio a Parigi, in boulevard des Capucines) e in Belgio, l’azienda mirò la sua produzione alla fascia alta del consumo. Sotto la direzione della famiglia Thierry, il ramo francese si impose sul mercato della calzatura di qualità proponendo in una quindicina di negozi una vasta gamma di modelli maschili e femminili, questi ultimi fabbricati in Italia. Tipici lo stivale da cavallerizza, il mocassino basso con fermaglio a nappina o il sandalo “nu-pieds” in vernice.