Ludwig Reiter

Calzaturificio austriaco inaugurato nel 1885. Appena aperta da Reiter nella cittadina natale di St. Joachimstal, la bottega riceve l’ordinazione per gli stivali della polizia imperiale di Vienna. Sarà il figlio Ludwig II nel 1934 a inaugurare la prima fabbrica, in cui produce i brand Fox e Piccadilly arricchiti con la speciale suola inventata da Charles Goodyear, più resistente e duratura. A metà degli anni ’90, si pensa a una linea deliberatamente retrò con il lancio di Cricket, scarpa simile a quella dell’esercito austriaco degli anni ’70 ma più confortevole. Va sul mercato nel 2003 il modello Anna Reiter per donna, scarpa bassa dalla suola estremamente morbida fatta con crine di cavallo. Un altro originale modello pensato dallo staff creativo alle dipendenze di quella che è ormai la quarta generazione dei Reiter, è il Tiger Sandal in pelle di pony.