Lubin

Marca francese di profumi creata da Pierre-Franµois Lubin nel 1798. Dello stesso anno è anche la celebre fragranza Eau de Lubin. Divenuto in poco tempo fornitore delle corti di Francia, Inghilterra e Russia, il fondatore della maison è tra i primi profumieri a lanciarsi sul mercato americano degli Stati del Sud. Quando scompare nel 1829, il marchio viene rilevato dalla famiglia Prot che resta proprietaria fino al 1960, anno in cui subentra il gruppo tedesco Mülhens. Consacrati dall’Exposition des Arts Décoratifs del 1925, a Parigi, i profumi Lubin vengono ricordati anche per l’originalità e fantasia dei flaconi. Tra i più famosi: Kismet, L’Océan Bleu, Lune de Miel, Ouvrez-moi (racchiuso in una borsetta) e Fumée (trompe-l’oeil raffigurante un pacchetto di sigarette), Nuit de Longshamp, Gin Fizz, L’Eau Neuve.