Lohse

Remie (1893-1947). Fotografo danese. Ha lavorato a Parigi, cominciando a occuparsi di moda nel 1933. È stato definito da Vogue il maestro della candid-camera. Il suo stile con le modelle in movimento attraverso le vie di Parigi fu inizialmente considerato poco ortodosso per documentare la moda. Il suo gusto fotografico è vicino a quello di Martin Munkacsi.