Leser

Tina (1910-1996). Stilista americana. Era considerata un’innovatrice per l’originalità dei costumi da bagno, dei completi da spiaggia e degli abiti di seta dai tessuti orientali. Nata a Philadelphia, studiò alla Philadelphia Academy of Fine Arts e alla Sorbona. Aprì una boutique a Honolulu (Hawai) nella quale vendeva broccati cinesi, abitini di cotone, indumenti per andare in barca a vela e numerosi stampati di seta. Trasferitasi negli anni ’40 a New York, riuscì a vendere le sue creazioni da Sacks Fifth Avenue per poi fondare la sua azienda di prêt-à-porter nel ’53. Oltre alle tenute balneari, disegnò pigiami, pantaloni da torero e vestiti in cachemire.