LeMaire

Charles (1897-1985). Costumista e stilista americano. Vincitore di tre Oscar (Eva contro Eva, in coppia con Edith Head; La tunica; L’amore è una cosa meravigliosa). È passato alla storia del cinema soprattutto per avere vestito Marilyn Monroe nei suoi film più mitici: con l’abito rosso di Niagara o il vaporoso vestito bianco plissé sollevato dal getto d’aria di Quando la moglie è in vacanza. In origine attore, la sua vera carriera era iniziata con gli show di Broadway, come Ziegfeld Follies. Passato al cinema, diventò capo dei costumi alla Fox e partecipò a innumerevoli produzioni, spesso lavorando in team con altri disegnatori. Si esercitò in film di genere diverso, inclusi noir come Il bacio della morte. Senza rinunciare al cinema, aprì un proprio atelier di moda vestendo le dive anche nella vita privata. Nel ’62 si ritirò definitivamente per dedicarsi alle sue attività preferite, la lettura e la pittura.