Lellasport

Un negozio nel cuore di Milano e successivamente una fabbrica di abbigliamento sportivo rigorosamente femminile. Questo marchio ha vestito per oltre 30 anni le milanesi che, oltre all’abito elegante di sartoria, amavano anche la vita sportiva. L’ha creato, a metà del decennio ’50, Domenico Lella, campione di sci, insieme alla moglie Valeria Carema e alla sorella Francesca (detta Cicci) alla quale competevano le scelte stilistiche. Le tappe della storia di Lellasport sono: prima un negozio in San Pietro all’Orto angolo corso Matteotti e un laboratorio a Corsico; poi una fabbrica di giacche a vento e tailleur, pantaloni e pullover, colorate camicie di taglio maschile, giacconi a quadri alla canadese, costumi da bagno e di equitazione. Per molti anni, il negozio ha avuto anche l’esclusiva delle gonne di Marinita, raffinati modelli (tre o quattro per stagione, non di più) di produzione limitata e perciò ricercatissimi. Ora Lellasport che non ha più negozio né fabbrica affida a ditte esterne la sua produzione che vende in Italia, in Svizzera, Germania, Stati Uniti e Giappone.