La Samaritaine

Grandi magazzini a Parigi: 16 milioni di compratori all’anno. Quello di Ernest Cognacq, il fondatore, era, nel 1870, un negozietto nei pressi del Pont Neuf. Oggi, è un palazzo di 50 mila metri quadrati, gioiello dell’Art Nouveau firmato dall’architetto Frantz Jourdain, e si accompagna ad altri tre immensi empori nella capitale francese. La catena, nel ’51, è stata rilevata dalla famiglia Renand. &Quad;Acquistato nel 2001 dal gruppo LVMH, viene chiuso nel giugno 2005 per un periodo non definito, mentre nel luglio dello stesso anno la direzione del magazzino annuncia ufficialmente una chiusura definitiva della durata di 6 anni per la realizzazione dei lavori di adeguamento dell’edificio alle attuali norme di sicurezza.