La Redoute

Il nome è quello di una strada di Roubaix dove l’industriale laniero Charles Pollet aveva la propria filatura e, così, Pollet battezzò la società di vendita per corrispondenza che fondò nel 1922, con un talloncino pubblicitario sul Journal de Roubaix. Quell’inserzione annunciava la vendita di lana per lavorare a maglia. Bastava ordinarla per lettera. Settant’anni dopo, il catalogo della Redoute, il cui asse portante è l’offerta di maglieria, di confezioni, ha 1200 pagine e arriva a 8 milioni di famiglie. Il giro d’affari della società, che impiega quasi 7 mila dipendenti, è stato nel ’98 di circa 3 mila miliardi di lire. &Quad;2002. La Redoute è il marchio principale di Redcats, insegna del Gruppo Ppr. È leader della vendita per corrispondenza in Francia e terzo nel mondo. La posizione di leader è consentita da un database costituito da 16 milioni di indirizzi, 8 milioni dei quali clienti attivi, e da un efficace servizio logistico. Inoltre, dispone di un sito Internet che permette di ordinare in completa sicurezza più di 55 mila articoli tessili, di arredamento, prodotti tecnici e per il tempo libero.