Kogan

Serge (1910). Sarto francese. Dopo un tirocinio nella sartoria di suo padre e una breve parentesi come disegnatore e modellista da Robert Piguet, entra da Jacques Heim dove resta fino al 1945. Lavora per tre anni con Dior e Balmain poi da Lucien Lelong e da Heim, prima di partire, nel ’48, per gli Stati Uniti. Torna a Parigi per aprire la sua sartoria nel ’51. Regge in proprio sino al ’53.