Kiener

Franz. Scrittore tedesco, ha messo in relazione, nel suo libro di antropologia filosofica Kleidung, Mode und Mensch (1956), la moda e gli stili architettonici, influenzati dallo stesso Zeitgeist, lo spirito del tempo. Secondo Kiener, gli abiti sono l’espressione diretta dell’io individuale e le loro caratteristiche amplificano la coscienza di sé.