Kaplan, Jacques

Kaplan, Jacques

Jacques Kaplan.Sul finire degli anni ’50,ha avuto una certa notorietà per avere dissacrato la pelliccia, colorandola di tinte sgargianti e disegni stampati.

Jacques Kaplan. Sul finire degli anni ’50, ha avuto una certa notorietà per avere dissacrato la pelliccia, colorandola di tinte sgargianti e rendendola meno aulica con disegni stampati. Parigino, si era fatto le ossa a New York lavorando presso la succursale dell’azienda paterna fondata nel 1889. È stato fra i primi a proporre le pellicce sintetiche. Si è ritirato nel 1971.

Leggi anche: 

Fendi

 Pelliccia di coyote, una sberla alla sostenibilità