Julian

Nato a Chapell Hill, nella Carolina del Nord comincia giovanissimo a lavorare nel negozio di abbigliamento maschile del padre. "Mio padre", ama ricordare il designer, "mi ha insegnato a occuparmi del business come dell’estetica". Nel 1975 si trasferisce a New York e due anni dopo, ventinovenne, vince il primo dei cinque Coty Award per l’Outstanding Menswear che costelleranno la sua carriera. Passano pochi anni e diventa il più giovane stilista a essere accolto nella Coty Fashion Hall of Fame. Il marchio produce accessori, eyewear, borse, jeans, scarpe ma Julian ha varato anche una linea di oggetti di arredamento per la casa. Nella sua carriera lo stilista ha ideato inoltre i colori delle auto e le uniformi per i piloti della scuderia Indianapolis di Paul Newman. Anche la squadra Nba degli Charlotte Hornets ha affidato a Julian il restyling delle proprie divise da gioco.