Jamin Puech

Marchio di accessori varato dai designer Benoit Jamin e Isabelle Puech che nel 1991 hanno vinto il primo premio al Festival di Hyères per giovani creatori. La produzione è di oltre 20 mila borse all’anno. All’inizio, utilizzavano tessuti antichi trovati al mercato parigino delle Pulci, perle, bottoni scovati nei mercatini e materiali vari provenienti dal Marché Saint Pierre, sorta di gran bazar di stoffe e accessori. Il ventaglio del loro universo creativo si è allargato alle paillettes, alla maglia, ai nastri. Disegnano collezioni di accessori per il grande magazzino statunitense Bergdorf Goodman, per Lagerfeld, Chloé e Adam & Roppe.