Issermann

Dominique (1947). Fotografa francese. Inizia a fotografare da dilettante quando è ancora studentessa di lettere a Parigi. Dopo aver lavorato come fotografo di scena nel cinema, come fotoreporter e come ritrattista di dive per la rivista Zoom, approda alla fotografia di moda nel 1974, grazie a un concorso, e l’anno seguente passa al professionismo. Inizia a collaborare con la rivista Vingts Ans, per passare poi ai giornali del Gruppo Condé Nast, Esquire, Elle e Mirabella. Sono sue le campagne pubblicitarie per Sonia Rykiel (con cui collabora dal ’79), Maud Frizon (dall’83), Nina Ricci, Saint-Laurent, Dior, Kookai. Nell’87 espone le sue foto ai Rencontres Internationales de la Photographie di Arles e vince l’Oscar per la fotografia di moda. Le sue immagini sono riconoscibili per lo stile stilizzato e le atmosfere sofisticate.