Industrie Confezioni Tessili

Azienda veneta fondata nel 1951 da Carlo Compagno che iniziò con una piccola realtà artigianale: pantaloni e divise. Negli anni ’70 si dedica alla produzione esclusiva di pantaloni. All’inizio degli anni ’80 i fratelli Roberto e Marzio Compagno subentrano al padre nella guida della società, lanciano il marchio Incotex e decidono di iniziare la distribuzione direttamente al dettaglio. Oggi l’azienda è specializzata in collezioni di soli pantaloni di alto livello maschili e femminili. È leader del settore, conta una produzione di circa 600 mila capi annui e un fatturato di 35 milioni di euro per l’anno 2002 realizzato per il 48 per cento con le esportazioni in Usa, Giappone ed Europa. Nel 2001, la società inizia un percorso di crescita che punta a prodotti complementari ed affini per gusto e forte identità di marchio legato ad un singolo prodotto. La prima tappa è l’acquisizione di Montedoro, azienda storica del varesino: impermeabili, giacche e giubbotteria informale. Nel 2002 Alberto Biani è il direttore creativo della nuova divisione donna, costituita a inizio anno. Nel 2003 acquista il Maglificio Zanone, prestigiosa azienda biellese anch’essa specialista nel prodotto di fascia alta.