Imitation of Christ

Marchio americano di abiti femminili e maschili fondato dall’attrice Tara Subkoff e dall’artista Matt Damhave. La star del cinema e icona dello stile Chloe Sevigny ne è direttore artistico e promoter. Ioc debutta nel 2000 durante la settimana della moda a New York. Il gusto dell’evento e della provocazione caratterizza il lavoro del gruppo. Nel 2001, riesce ad attrarre l’attenzione dei media ambientando una sfilata in una casa funeraria nell’East Village a Manhattan. I due stilisti fondatori preferiscono definirsi "ingegneri del sociale" e propongono una moda vintage arricchita da tocchi personali. Ogni abito è un pezzo unico in vendita in poche e selezionate boutique negli Stati Uniti.