Hutchings

Roger (1952). Fotografo inglese. Si laurea in amministrazione del territorio e poi studia fotografia documentaria presso il Newport College of Art. Dopo aver lavorato come fotogiornalista free lance, nel 1982 è assunto dall’Observer e gira il mondo — dall’India al Sudan, dallo Sri lanka al Bangladesh — documentando crisi e guerre. I suoi lavori più noti, diventati mostre itineranti accompagnati da relativi libri sono Bosnia (1994), Ataturk Children (1997) sui Curdi, Berlin (1999) e Thatcher Years (1999), una severa analisi sull’Inghilterra negli anni del governo thatcheriano. Dal 1990 è il fotografo ufficiale della London Fashion Week. Nel 2001 ha realizzato Armani Backstage, un importante reportage dietro le quinte esposto all’inaugurazione del Teatro Armani di Milano e pubblicato nel volume omonimo. Lavora per i giornali Indipendent, Stern, Der Spiegel, Sunday Times, alternando servizi di fotoreportage a quelli di moda.