Hubert

La protezione di Gloria Swanson, che Hubert vestì sul set e nella vita privata, ne fece uno dei costumisti più in vista di Hollywood. Cominciò alla Paramount Pictures, poi fu chiamato alla Metro (costumi per Norma Shearer e Joan Crawford) e alla Fox, dove lavorò a tutte le produzioni più importanti degli anni ’40-’50, drammi o commedie, kolossal storici o western che fossero. Disegnò modelli per Marlene Dietrich, Joan Fontaine, Jennifer Jones, Marilyn Monroe, Maureen O’Hara, Ingrid Bergman (Anastasia). Contribuì in modo particolare al successo di Linda Darnell che vestì, tra l’altro, in Ambra e Sfida infernale.