Holding Bonotto

Produce tessuti di ricerca in continua evoluzione, rivolti soprattutto alla donna ma anche all’uomo, in fibre che ormai dalle lane si sono estese a tutto campo alle naturali e man-made. L’azienda, di impostazione familiare, vede già l’inserimento della terza generazione; predilige la ricerca, puntando oltre che sulla qualità tradizionale su estetica e creatività, collegandosi anche al mondo dell’arte e della cultura. La produzione attuale è di 2 milioni di metri di tessuto l’anno, realizzati nei vari stabilimenti del gruppo con il contributo di circa 200 dipendenti e un fatturato di 50 miliardi che per il 60 per cento deriva dall’export.
Tra i clienti annovera Marella, Liz Claiborne, Max Mara, Ellen Tracy, Ittierre, World Itochu, Byblos ai quali fornisce lane, viscose, sete, lini, cotoni e alpaca di qualità.
Lorenzo Bonotto fa parte del gruppo dei Giovani Imprenditori di Sistema Moda Italia, insieme a 37 altri imprenditori del tessile.