Heskia

Nasce a Londra ma è di origine persiana. Termina gli studi in architettura d’interni nel 1988. Dopo varie esperienze di lavoro, nel ’95, mette insieme un gruppo di artigiani specializzati nella lavorazione di perline e inizia la sua produzione di borse. In ogni collezione introduce qualche materiale nuovo. Nel ’99 usa osso, madreperla e plastica. Ogni pezzo è unico e altamente rifinito.
Alle borse si aggiunge una produzione di scarpe, sciarpe, cinture e moda-notte in seta.
1999. Nasce la collezione Samantha Heskia for Debenhams, sotto la cui "etichetta" la stilista disegna due collezioni di accessori. Il rapporto si interrompe nel 2001. Le creazioni della designer sono esportate in cinque paesi nel mondo, ad Hong Kong, in Spagna, Belgio e Giappone. Negli Stati Uniti le linee Heskia sono in vendita da Language e Verve, a Londra da Harrods.