Henri Lloyd

All’inizio degli anni ’60, l’inglese Henri Strzolecki, appassionato velista, volle sfruttare al meglio le possibilità che i nuovi materiali tecnici idrorepellenti e impermeabili potevano avere nel mercato della vela. Da allora ha guidato per quarant’anni la ricerca sulle più importanti innovazioni tecniche del settore. Le linee di abbigliamento principali sono Atm (Advanced Marina Technology), che si occupa essenzialmente di vela e offshore, e la linea Fashion per uomo, donna e bambino, che comprende anche un tipo di abbigliamento più casual. Negli anni ’70 ha equipaggiato la spedizione di Sir Ranulph Fiennes (Transglobe expedition), primo viaggio circumpolare intorno al mondo durato tre anni. Nell’87 ha vestito l’equipaggio di Stars and Stripes per l’America Cup ed è stato premiato col Queens Export Award.