Haten

Stilista brasiliano originario di San Paolo, da bambino respira moda grazie all’attività di confezione del padre. Autodidatta, comincia presto a creare i primi modelli e a rivenderli a privati. Nel 1987 dà vita al suo primo marchio, Der Haten. Si perfeziona alla Maison parigina Torrente e nel ’97 inaugura un suo prêt-à-porter. Nel ’99 disegna per Giorgio Beverly Hills. Nel 2000 sfila a New York e l’industria tessile brasiliana lo premia, con l’Abit Fashion Brazil Award, come stilista dell’anno. Combina design architettonico e materiali techno, senza rinunciare a marcare la femminilità. Dal 2001, firma Haten F, linea easy per la catena Riachuelo.