Gypsy

Era il 1959 quando Jules-Franµois Crahay lanciò una collezione di stile zingaro, mentre all’inizio degli anni ’70 Thea Porter e Caroline Charles crearono una serie di abiti e un completo due pezzi ispirandosi proprio ai tradizionali costumi degli zingari. Si tratta di uno stile caratterizzato da gonne particolarmente ampie, che consentano un rapido svolazzo, e da bluse, spesso elasticizzate, che lasciano le spalle scoperte, di solito realizzate con tessuti leggeri e dai colori brillanti. La caratteristica principale dello stile gypsy è la presenza della sciarpa annodata al collo oppure sui fianchi.