Guariento

È nata a Milano. Le è stato assegnato nel 1999, l’Infil Award, il premio per giovani stilisti di maglieria intima, ideato e realizzato da Sponso per Infil, azienda italiana leader del settore: una borsa di studio di 5 milioni e la presentazione della collezione vincitrice al Salon International de la Lingerie di Parigi nel gennaio 2000. Si è diplomata all’Istituto Marangoni di Milano nel ’94 e ha cominciato una lunga gavetta. Dopo avere collaborato con due studi di consulenza stilistica, ha lavorato come figurinista nella sartoria artigiana di Angela Piatti Zardin, dal ’95 a tutto il ’97 alla Reality di Gigi Monti-Basile (stilista, grafica, scelta di tessuti, controllo dei campionari, casting per le campagne pubblicitarie) e, nel febbraio ’98, come free lance ("per posizionamento di ricami e applicazioni su capi d’abbigliamento", dice il suo curriculum) da Prada per la sfilata autunno-inverno donna.