Gualtieri Anna

(1921). Giornalista. Ha diretto Arianna, Arbiter e Rakam. Entra nel giornalismo, a Oggi, nell’immediato dopoguerra. Nel ’54, l’ex direttore Edilio Rusconi, diventato intanto editore e direttore di Gente, la chiama alla direzione di Gioia che, in 13 anni, porta da 60 a 600 mila copie. Nel ’68 è in Mondadori dove inventa e dirige Duepiù, quindi passa alla direzione di Arianna. Nel ’70 è responsabile editoriale della Fabbri e nell’80 è di nuovo alla Rusconi come direttore del maschile Arbiter e di Gioielli/Griff. Nell’87 viene chiamata a risollevare le sorti di Rakam, che riporta agli antichi standard di diffusione. Nel ’98 assume la direzione editoriale del settore periodici Rusconi.