Grantham

Ha iniziato a lavorare nel mondo della moda a 18 anni. Dopo aver studiato nelle migliori scuole di design di Londra e dopo avere vinto i più prestigiosi premi di moda inglese, si è trasferita a New York dove ha collaborato alle collezioni uomo di Donna Karan. Nel 1997, è stata chiamata a Parigi dal Gruppo Lvmh per disegnare la Louis Vuitton collezione uomo ready-to-wear in qualità di Head Designer. Nel ’99, ha deciso di abbandonare Vuitton per dedicarsi a una linea maschile che porta il suo nome. Parallelamente ha disegnato la collezione primavera-estate di Valentino Uomo. Dal settembre dello stesso anno, è diventata direttrice artistica della New York Industrie di proprietà del Gruppo Staff International.