Goncharova

Natalia (1881-1962). Pittrice, protagonista dell’avanguardia artistica russa. Nel 1913, firma il manifesto del Raggismo. Se la sua produzione si incentra soprattutto sui costumi teatrali per i balletti di Diaghilev, dal ’33 al ’49 si avvicina al mondo della moda disegnando abiti per l’atelier di Parigi in cui accosta elementi folkloristici e tradizionali russi alle più moderne decorazioni geometriche.