Gio Moretti

Apre nel 1970 prendendo il nome della fondatrice, Giovina Moretti. Al centro del famoso quadrilatero della moda (è in via della Spiga), è strutturato come un "open space" distribuito su tre livelli. Prima proponeva soltanto abbigliamento e accessori. Adesso nella boutique si possono trovare anche fiori, cd, libri e complementi d’arredo. Tutto con un particolare gusto internazionale. Giovina Moretti è talent scout. Il suo è un negozio di tradizione milanese che lavora parallelamente alla ricerca di nuovi designer. Tra i marchi in vendita: Jean Paul Gaultier, Roberto Cavalli, Blumarine, Jil Sander, Donna Karan, Chloé, Ermanno Scervino, Emanuel Ungaro e Ann Demeulemeester.