Gallia & Peter

Mariuccia Gallia, figlia di una modista di Torino, fonda nel 1930 la Gallia & Peter, in via Montenapoleone 3 a Milano. Negli anni ’50 collabora con le più importanti sartorie, Jole Veneziani, Biki, Gandini, e i suoi modelli, sia ispirati alle proposte parigine sia di sua creazione, "vestono" le più belle e ricche teste di Milano. Nell’80, dopo la morte di Mariuccia e della figlia Cornelia, la direzione passa alla nipote Laura Marelli. Ancora oggi si creano cappelli nella stessa sede e alcuni modelli dal 1880 al 1960 sono pubblicati nel volume Il Cappello da donna (Be Ma editrice). Le creazioni Gallia & Peter sono state esposte in varie mostre, tra cui quella dell’86, al Centro Domus di Milano, dedicata ai cappelli ispirati dai quadri futuristi, e quella dedicata alle più celebri acconciature da sposa del ’92, nello stesso atelier di via Montenapoleone. (Marilea Somaré)