Galimberti

Maurizio (1957). Fotografo italiano. Profondamente influenzato dallo studio delle ricerche delle avanguardie storiche, si appassiona alla fotografia e fa parte del Gruppo Abrecal diretto da Nino Migliori. Si avvicina al mondo della pellicola polaroid a sviluppo immediato e ne diviene un esperto manipolatore proponendosi, ancora da semplice appassionato, come un esperto interprete. Passato al professionismo, si segnala su diverse riviste del settore come Fotografare e Fotopratica e subito vince, nel 1992, il prestigioso Grand Prix Kodak per la pubblicità italiana. Ideatore della Polaroid Collection Italia, diviene testimonial della ditta realizzando importanti progetti di ritratto in grande formato 50×60 alla mostra del cinema di Venezia dal 1996 al 1998 e al Festival di Sanremo nel 1997 e 1998 e, in tempi più recenti, della Fuji Instant, proponendosi in numerosi workshop e in diverse conferenze. Pubblica su Time Magazine, Class, Max, Vogue, Vanity Fair, Cartier Magazine, Kult e per la Giorgio Mondatori Editore. Innumerevoli le mostre personali in tutto il mondo, accompagnate da importanti cataloghi come Polaroid e dintorni, Viaggio in Italia, Pro-Art, Un mondo ri-composto, Istantaneo Luigi Veronesi; nel 2003 collabora con una serie di immagini inedite al volume Il fotografo, mestiere d’arte di Giuliana Scimè edito da Il Saggiatore. Nel numero di maggio del 2000 la rivista Immagini gli dedica un numero monografico. Lavora nei campi della pubblicità, della foto architettonica e di quella di moda. Le sue ricerche si svolgono sia attraverso immagini panoramiche, realizzate con una fotocamera Widelux, sia attraverso le famose composizioni a mosaico con cui fotografa paesaggi e compone ritratti di importanti personaggi del mondo della cultura, dell’arte e della moda. &Quad;Continuando nella sua attività Galimberti, risultato primo tra i fotoritrattisti italiani nella classifica stilata dal mensile Class, ha ultimamente realizzato diversi progetti: per Edizioni Condé Nast “Vogue Gioiello” ha creato nel settembre 2006 un volume speciale sui personaggi dei gioiellieri italiani, per Kerakoll Design il libro New York Matericomovimentosa, per Fiat Auto Viaggio in Italia… Nuova Fiat 500… È attualmente Visiting Professor alla Domus Academy, all’Istituto Italiano di Fotografia di Milano e allo spazio FORMA di Milano. Tiene inoltre numerosi stage creativi durante i più importanti work-shop fotografici.