Fustagno

Il termine deriva da El Frustat, sobborgo del Cairo, dove ebbe origine questo tessuto. Di cotone molto robusto e compatto, vellutato e leggermente peloso, simile a una pelle scamosciata. Ne esistono molte varietà, più o meno pesanti. Usato soprattutto per giacche, gonne e pantaloni, in voga negli anni ’70.