Fosso

Samuel (1962). Fotografo del Camerun. Comincia a tredici anni e da allora continua a lavorare sul tema dell’autoritratto. Scoperto dal fotografo francese Bernard Descamps che lo presenta alla prima rassegna di fotografia africana di Bamako, si afferma come uno dei maggiori fotografi africani esponendo a Parigi, Londra e New York. Lavora per Vogue Francia.