Font

 Nasce a Barcellona, dove studia disegno all’Istituto Feli. Nel 1986, sfila al Salon Gaudí. Per due volte, nell’88 e nell’89, è finalista al premio Balenciaga. Lancia la linea Jfld che conquista i mercati europei e sbarca negli Stati Uniti. Dal ’90, crea per un marchio che, prodotto da Prolam Asociados, porta il suo nome. Nel ’91, dà vita alla società Gabriella. Ha boutique a Barcellona e Bilbao. Dal 93, disegna anche borse. Firma, nel ’97, un contratto con la multinazionale Itokin che prevede l’apertura di 35 punti vendita monomarca in Giappone e nel Sudest Asiatico. Due anni dopo, vara una seconda linea.