Fliselina

Tessuto non tessuto, privo cioè dei tradizionali elementi di ordito e trama, costruito con fibre artificiali e sintetiche. Di aspetto simile al feltro, ma molto più sottile e leggero, può avere consistenza molto rigida. Si usava come sottogonna a mo’ di crinolina per sostenere le gonne a ruota degli anni ’50. Fliselina è in realtà, il nome commerciale di un prodotto della ditta tedesca Freudenberg, anche se ormai è esteso a tutte le stoffe con uguali caratteristiche. Esiste anche in versione termoadesiva, come elemento di rinforzo nell’abbigliamento.