Fleuy

Silvie (1961). Artista svizzera. In Untitled del 1992, ha realizzato un’installazione con un tappeto rosa, un divano a strisce e diverse paia di scarpe nuove, la maggior parte di Stéphane Kélian. In altre installazioni, l’artista ha esposto abiti appesi, toilette con trucchi e specchi. Considera la moda come uno fra gli aspetti del consumismo che connotano la nostra epoca e che sono talmente radicati in noi da definire l’identità contemporanea.