Feith

Originario del Texas, fa parte del gruppo di stilisti della nuova moda newyorkese underground. Studia alla scuola d’arte in Texas e nel 1994 si trasferisce a New York dove presenta la sua prima collezione. Alla base del suo lavoro, i colori dei tessuti etnici latino-americani e l’unione di sete preziose a stoffe meno pregiate. I suoi abiti, mirati a un pubblico tra i 20 e 40 anni, vengono venduti in tutto il mondo e nel suo show room di Nolita (abbreviazione di "a nord di Little Italy"), aperto alla fine del ’98.