Fausti

Marina (1951) Giornalista. Direttore di Donna. Nasce a Gallarate in provincia di Varese, inizia giovanissima (nel 1972) come coordinatrice e stilista per il Comitato Moda industriali-abbigliamento, di Milano. Subito, l’anno dopo, viene scoperta dalla Condé Nast e assunta come redattrice a Vogue Italia, meta ambitissima delle giovani giornaliste, dove tutte le redattrici erano note per essere particolarmente attraenti, eleganti, bionde e belle. Resta fino al ’78 in Condé Nast per entrare con la qualifica di servizi speciali a Linea Italiana (Mondadori Editore) dove rimarrà fino all’83. È una delle poche giornaliste che ha avuto un interessante percorso professionale sia nelle riviste specializzate sia in televisione, dove introduce la moda a Telemontecarlo con la trasmissione Pianeta Moda e dall’83 all’88 collabora, in Rai, come conduttrice e giornalista alla trasmissione televisiva Moda e infine dal ’90 al ’95 è autrice e consulente di moda per trasmissioni ed eventi speciali su Rai 1. Nello stesso periodo è vicedirettore della rivista Moda edizione Eri-Rai. Nel ’95 viene chiamata da Vera Montanari, direttore di Gioia, prima come vicedirettore moda e, poi, come condirettore.