Etienne Ozeki

Prende il nome dall’omonimo ideatore della linea, che vive e lavora a Hong Kong, dove è uno dei quattro componenti della Purplepin Design. La particolarità dei suoi prodotti sta nelle tecnologie d’avanguardia usate per la produzione dei capi. Di origine franco-giapponese, Ozeki, esperto in tecnologie e apparecchiature di telecomunicazioni, incontra 5 anni fa colui che diventa il suo socio in affari, Sukit, cresciuto tra Los Angeles e l’Italia ma di origine cambogiana, esperto in restauro di tessuti antichi. Uniscono le proprie conoscenze e i propri strumenti per creare il marchio.