Erickson Beamon

Nasce a New York nel 1983 da un’idea di Erick Erickson e Vicki Sarge (1954): produrre bigiotteria artigianale di altissima qualità che segua pari passo la moda femminile. I due designer collaborano con i maggiori stilisti: da Rifat Ozbek a John Galliano. Presenti a Londra dall’85, aprono un negozio a Belgravia nel ’94 e successivamente in Canada, a Toronto.
Le collane di perle sono diventate il simbolo del brand, come anche gli orecchini a chandelier, i braccialetti e le spille, tutti fatti a mano con i cristalli e pietre preziose. Negli anni Erickson Beamon ha lavorato con alcuni dei giornali più famosi, tra i quali Vogue, Vogue Italia, Harpers Bazar, ID, Another Magazine, Numero, W, Pop and Tank. Per celebrare il ventunesimo compleanno del marchio, nel 2004 è stato realizzata la prima collezione in diamanti e oro 18 carati.