Edward Green

Dal nome dell’artigiano che nel 1891 cominciò a produrre scarpe fatte a mano per i gentiluomini inglesi in una piccola fabbrica del Northampton. In breve si guadagnò la fama di maestro calzolaio in grado di produrre le migliori scarpe d’Inghilterra. Oggi quello standard qualitativo è ancora presente nei manufatti prodotti dalla Edward Green: un paio di scarpe fatte a mano richiede diverse settimane di lavoro. Nel 1983 l’azienda è stata acquisita da John Hlustik che ha proseguito nella fabbricazione di prodotti di alta qualità caratterizzati dalle classiche risuolature Goodyear, tomaia fatta con pelle di produzione italiana e fodere di vitellino.
A più di 110 anni dalla fondazione, dal negozio di Burlington Arcade a Londra, la Edward Green è fedele alla tradizione dei suoi quattro modelli Oxford, Derby, Casual e Monk.