Echaudemaison

Olivier (1942). Truccatore francese. Ventenne, esordisce come assistente del famoso coiffeur Alexandre a Parigi. Trasferitosi a Londra, lavora per Vogue e inizia ad appassionarsi al trucco, diventando ben presto il maquilleur preferito di molte celebrità: da Catherine Deneuve a Mireille Mathieu, da Anna d’Inghilterra a Caroline di Monaco. Suo anche il make-up sfoggiato dall’attore Michel Serrault nella pièce teatrale La Cage aux Folles. Dal 1989 è direttore creativo dell’immagine e del maquillage Givenchy cui ha dato notevole risalto e modernità. (Ginevra Falzoni) &quad;2000. Addio di Olivier alla maison Givenchy, dopo dieci anni di ininterrotta collaborazione. &quad;2000, giugno. Il visagista è tra gli ospiti della Sorbona, per la conferenza “La bellezza. Antropologia, semiologia e strategie di mercato” patrocinata dalla Confederazione francese d’Arti e Mestieri. &quad;Echaudemaison entra alla Guerlain, maison di profumi e cosmetici dell’orbita Lvmh. Nell’autunno 2002 presenta la linea di cosmetici Divinora.